Logo Karisma Home Staging

Corso Professionale di Home Staging

Il corso professionale di Karisma Home Staging si è modificato, evoluto per migliorarsi e dare quel quid in più, per diversificarsi dai competitors.

La durata è sempre di 44 ore, divise in cinque giornate e mezzo: da giovedì a martedì, al termine delle quali viene rilasciato un attestato di Formazione Professionale come Home Stager. Il Collegio dei Geometri, inoltre, riconosce 11 crediti formativi.

I primi due giorni sono di introduzione e teoria, si parlerà di cosa è effettivamente l’home staging, ma soprattutto della figura professionale che ricopre l’home stager. Inoltre, verranno trattati argomenti come: l’analisi del mercato immobiliare e dell’immobile; verrà insegnato come redigere una valutazione dell’intervento di home staging. Accanto alla parte più tecnica verrà illustrata la case history di Karisma dagli albori agli ultimi lavori, per cogliere assieme differenze, sfumature e migliorie che sono state apportate grazie all’esperienza e al tempo.
Ma ancora, temi più artisti come l’utilizzo del colore e dei diversi arredi per le varie stanze della casa, i colori neutri, le palette in base alle stagioni e molto altro. In ultimo, un accenno alla fotografia, mezzo tramite cui il lavoro di home staging vive, la chiusura del cerchio; e un esercitazione pratica, nel pomeriggio del venerdì, per riassumere tutti i concetti spiegati: il mood board, una tavola sensoriale, in formato cartaceo sotto forma di collage, che esemplifica al meglio il progetto di styling che i corsisti metteranno in pratica nelle due giornate di allestimento (sabato e domenica); utilizzando una piantina di un appartamento tipo, con colori, stoffe e ritagli di riviste i corsisti esprimeranno la propria creatività, mettendo le prime basi per un vero progetto di home staging.
Nel weekend finalmente le due giornate di allestimento pratico, ma prima di tutto uno speech con il fotografo professionista di Karisma Home Staging; nel durante verranno date delle minime basi per avvicinarsi alla fotografia d’interni, tramite regole e semplici accorgimenti, usando sia la luce naturale che quella del flash, importantissimo per l’home staging. Terminata la lezione teoria, si dà il via alla vera e propria prova generale di home staging. Karisma, avendo uno spazio proprio, permette ai propri corsisti di creare un proprio portfoglio allestendo i vari corners presenti nello showroom, utilizzando arredi, complementi, stoffe ed altro presenti in loco. Durante le due giornate, chi parteciperà sarà sempre sotto la supervisione di Marta Nannetti, titolare di Karisma Home Staging, e della sua assistente Claudia Terzaghi, e del fotografo Paolo Prada che aiuteranno nello styling e nella composizione della foto. Nel pomeriggio di domenica, terminati gli allestimenti, si vedranno assieme tutte le fotografie scattate e si impareranno i rudimenti della post produzione, ad esempio, come togliere bagliori, o gialli eccessivi dati dalla luce delle lampadine alogene.

La settimana inizia con l’home staging virtuale; lunedì mattina verrà insegnato come ricreare il proprio progetto di styling a computer, attraverso un programma per la progettazione in 3D, semplice ma esemplificativo per la professione di stager, tale da poter pure trasformare un disegno tridimensionale in uno schizzo a mano; nel pomeriggio, la novità, i concept boards: tavole sensoriali, come i mood boards, ma in formato vettoriale; attraverso un’esercitazione si imparerà a realizzare un concept board, ricercando immagini adatte, selezionando ciò che serve per lo styling, seguendo sempre le regole basi per ottenere il maggior risultato.

Ultima giornata, solo di quattro ore rispetto alle altre di otto, comunicazione e marketing con Luca Chiuselli; mini introduzione su come selezionare il target dei clienti per il nostro progetto di home staging, e poi la professione dell’home stager a 360°: da come creare il proprio sito internet al logo e all’immagine coordinata. Ed ancora, i social, accenni alla partita IVA, ma anche come scalare la classifica di Google con i SEO e aprire un proprio blog.

.

Per chi fosse interessato: clicca e scopri i nostri corsi di home staging

CONTATTACI

Ed ultima novità, Karisma Home Staging, nel periodo dell’Expo, per chi desidera partecipare e viene da fuori Milano, offre la possibilità di alloggiare in un appartamento convenzionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *