Marta Nannetti

Intervista a Marta Nannetti

A fine luglio il team Karisma si è riunito nello showroom in via Chianciano 7 a Milano e ha “tirato le fila” del primo semestre del 2015, e siccome vogliamo farvi partecipi vi raccontiamo gli sviluppi attraverso quattro interviste, che vi regaleranno quattro chiavi di lettura diverse di un unico grande lavoro: l’home staging.

logo karisma home staging

La prima intervista è di Marta Nannetti, titolare di Karisma Home Staging.

KARISMA: Facciamo il punto della situazione dopo il primo semestre del 2015: ci sono stati cambiamenti, novità ed altro?

MARTA:  Il 2015 è iniziato all’insegna delle novità: lo staff prima di tutto, ma anche altri cambiamenti. Sono stati fatti molti passi in avanti, tanto da poter dire che il primo semestre è andato più che bene. Inoltre, Karisma Home Staging in questo periodo ha cambiato il proprio look: partendo dal sito, con una grafica più accattivante, ma anche con contenuti migliorati e potenziati. Che dire, anche, dei nuovi servizi che offre Karisma: dalla brochure per immobili al servizio di home shopping. E siccome non siamo mai contenti, in questi mesi torridi – luglio ed agosto – stiamo lavorando per arrivare a settembre a sorprendere il nostro pubblico attività tutte da scoprire. Solo un ultimo dettaglio del nostro lavoro, da gennaio a luglio Karisma Home Staging ha eseguito un allestimento al mese, garantendo la vendita sempre entro i due mesi.

KARISMA: Da quando Karisma Home Staging è diventata un team, che plus ha apportato il tuo lavoro?

MARTA: Da quando Karisma Home Staging è diventata un team, dopo qualche periodo di assestamento, ora possiamo dire che nessuno ci ferma.

KARISMA: Dato che ci si vuole sempre migliorare,settembre potrebbe essere il mese della svolta: consolidata la leadership e il gruppo, quali saranno i nuovi obiettivi per l’ home staging ma anche per i corsi?

MARTA: Gli obiettivi di settembre sono molteplici; oltre al nostro canonico corso professionale di 44h, saranno inseriti altri corsi: la versione light – con la possiblità di partecipare ai giorni di teoria in live streaming, comodamente da casa tramite il programma Skype – poi a grande richiesta i nuovi corsi PRO, solo ed esclusivamente riservati alle stagers che già lavorano e hanno consolidato alcuni aspetti ma che si sentono non completamente preparate su altri. Nuovi corsi coadiuvati e presentati dall’ Associazione Italiana di Home Staging, così da potersi inserire nel mondo del lavoro e dell’home staging tutelati. Per quanto riguarda il lavoro di home staging di Karisma, bhe, sempre in evoluzione e mutamento, seguendo i trends a mai abbandonando lo stile nordico: raffinato e chic, ma con un tocco di glamour che contraddistingue la cosmopolita Milano.

KARISMA: Raccontaci i tuoi nuovi corsi e i traguardi che vuoi raggiungere?

MARTA: Il mio nuovo corso come docente sarà quello di Allestimento e Fotografia PRO, aperto solo alle persone che hanno partecipato al corso professionale di 44h. Verrà insegnato come impostare le fotografie e verranno studiate le tecniche di allestimento e scenografia che Karisma usa e ha usato nel corso degli anni. Al mio fianco, il docente di fotografia Paolo Padra; il tutto si terrà in due giornate presso il nostro showroom in via Chianciano 7 a Milano.

(a breve sul sito il PDF scaricabile con il contenuto e il programma del corso)

KARISMA: Quali saranno i tuoi propositi per i prossimi mesi?

MARTA: I propositi di Karisma Home Staging per i prossimi mesi saranno consolidare il servizio di home staging sul territorio milanese, sul quale lavoriamo dal 2008; ma anche espanderci verso l’estero, mantenendo i nostri contatti con la Svizzera, la Russia e l’Australia, con i quali si è collaborato nel primo semestre. Il target pensato sarà elevato, tale da poter usufruire di tutti i nostri servizi e dalla nostra qualità e professionalità.

Non resta che seguirci sul nostro sito, per scoprire pian piano tutte le novità e le date dei corsi.
STAY TUNED
Alla prossima settimana con l’intervista a Claudia Terzaghi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *